Una precisazione che arriva dai responsabili del Progetto “Insieme per Christian” che riportiamo integralmente.
“Giacomo Di Sacco e Fabio Grasci Puccini come responsabili del progetto Insieme per Christian ci teniamo a precisare, visto che siamo stati tirati in causa, che la partita benefica organizzata per il 7 gennaio all’Arena Garibaldi, sarebbe stata di aiuto alla causa dei Monti Pisani e non per Christian. Gli organizzatori – proseguono i coordinatori del progetto Giacomo e Fabio – avrebbero voluto fare una donazione a fine evento in privato anche in base a come sarebbe evoluta la serata. Non entriamo – concludono – in merito a diatribe personali di altre persone ma ci tenevamo a spiegare e a distaccarci da questa situazione e continuiamo per la nostra strada come abbiamo sempre fatto”.