Per i lavori in corso in via Tino da Camaino, tra Porta a Lucca e Gagno, è stata prorogata al prossimo 26 gennaio la chiusura alla circolazione di via di Gagno, eccetto residenti, utenti delle attività economiche e scuola.
La proroga è necessaria per i lavori in corso di realizzazione di un collettore di raccolta delle acque meteoriche, nell’ambito del secondo lotto di interventi per la “Sistemazione Idraulica Pisa Nord – Opere a servizio dell’abitato di Porta a Lucca”.
Dunque, via di Gagno rimarrà chiusa al traffico veicolare fino a sabato 26 gennaio. Dal termine dei lavori il passaggio a livello sarà riaperto alla circolazione con direzione unica da Ovest a Est, ovvero in ingresso città da via S. Iacopo a Via Martiri delle Ardeatine, ad eccezione dei veicoli pesanti superiore a 3,5 t. per i quali rimarrà in vigore il divieto di circolazione.
In via della Pura: rimane istituito il divieto di sosta con rimozione coatta lato Sud per tutta la durata dei lavori. Così come via Tino da Camaino, da via della Pura a via Martiri delle Ardeatine compresa, rimane chiusa al traffico veicolare (con divieto di sosta) fino al termine dei lavori, comunque non oltre il 12 febbraio.