Dopo tre settimane la serie C riprende il proprio cammino, nel girone A dove eravamo rimasti? ad una classifica ancora zoppa, con molte squadre che devono ancora effettuare alcune gare. Come se non bastasse, ci sono alcune società, chiamate a sostituire la fidejussione emessa in estate da Finword e ritenuta non confrorme. Cuneo e Reggina lo hanno fatto, ma quella dei piemontesi non è stata giudicata conforme. Mentre il Pro Piacenza non l’ha fatto.  Già il Pro Piacenza, prima di pensare ai festeggiamenti del 31 dicembre ci eravamo lasciati con i rossoneri che non avevano disputato le ultime tre gare per lo sciopero dei propri tesserati. Tutto lasciava presagire all’esclusione del torneo degli emiliani. Il presidente del sodalizio, Pannella aveva rassicurato di aver versato i 350 mila euro e di aver pagato il canone di affitto per lo stadio “Garilli”. Alla vigilia della gara contro l’Alessandria non ci sono certezze sul fatto che la gara possa davvero disputarsi. Fra l’altro i rossoneri la disputerebbero con 4 elementi della Berretti, e altri giocatori provenienti da settori giovanili di altri club. Tornando al campo, oggi ci sono due anticipi: fra mezzora il derby piemontese al “Silvio Piola” fra Gozzano e Cuneo, mentre stasera l’atteso confronto serale all’Arena fra Pisa e Robur Siena. Domani spicca il big-match fra Pro Vercelli e Arezzo, mentre l’altra capolista, il Piacenza sarà ospite del Pontedera. Trasferta al “Moccagatta” di Alessandria contro la Juventus under 23 per la Carrarese, mentre sulla carta la Virtus Entella ha una gara alla portata sul campo dell’Arzachena. Il quadro della gare delle 14.30 è completato dalla sfida fra Pro Patria e Olbia. Alle 18.30 derby in ottica salvezza fra Lucchese e Pistoiese, mentre lunedì si chiude il quadro con il posticipo televisivo fra Albissola e Novara.

PROGRAMMA E ARBITRI 21^ GIORNATA

Gozzano- Cuneo oggi ore 14.30

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia. Assistenti: Stefano Montagnani di Salerno e Marco Ceolin di Treviso

Pisa– Robur Siena stasera ore 20.45

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara. Assistenti: Thomas Ruggeri di Pescara e Giulio Basile di Chieti.

Arzachena- Virtus Entella   domani ore 14.30

Arbitro: Gianpiero Miele di Nola. Assistenti: Roberto Fraggetta di Catania e Luca Feraboli di Brescia.

Pro Piacenza- Alessandria domani ore 14.30

Arbitro: Daniele Perenzoni di Rovereto. Assistenti: Andrea Nasti di Napoli e Maicol Ferrari di Rovereto.

Pro Vercelli-Arezzo            domani ore 14.30

Arbitro: Paride De Angeli di Abbiategrasso. Assistenti: Alessandro Rotondale de l’Aquila e Michele Pizzi di Termoli.

Juventus u 23- Carrarese  domani ore 14.30

Arbitro: Simone Sozza di Seregno. Assistenti: Robert Avalos di Legnano e Antonio Catano di Saronno.

Pro Patria- Olbia               domani ore 14.30

Arbitro: Davide Moriconi di Roma 2. Assistenti: Francesco Cortese di Milano e Milos Tomasello Andulajevic di Messina.

Pontedera-Piacenza         domani ore 14.30

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza. Assistenti: Massimiliano Magri di Imperia e Antonio Vono di Sovereto.

Lucchese- Pistoiese          domani ore  18.30

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Assistenti: Francesco Rizzetto di Roma 2 e Claudio Barone di Roma 1.

Albissola- Novara             lunedì ore 20.45 diretta su Raisport

Arbitro: Adalberto Fiero di Pistoia. Assistenti: Fernando Caviano di Bologna e Veronica Martinelli di Seregno.

Classifica

Piacenza, Pro Vercelli*36, Carrarese, Arezzo 34, Robur Siena 31, Virtus Entella*, Pisa* 30, Pontedera 28, Pro Patria 27, Novara 26, Juventus 24, Cuneo* 23, Gozzano 22, Alessandria 20, Pistoiese*, Albissola 17, Olbia 16, Lucchese* 15, Arzachena 14, Pro Piacenza 12.

* Virtus Entella 6 partite da recuperare, Pistoiese, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Robur Siena, Piacenza, Pisa, Novara, Cuneo 1 partita in meno.

** Lucchese -8, Pro Piacenza -7, Cuneo -3, Arzachena -1.