Laura Rizzitelli e Melissa Salto si godono il premio di 300 euro che la Cna di Pisa ha consegnato loro come riconoscimento per la vittoria nel concorso “Creabellezza 2018” organizzato e promosso dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa. Le due allieve degli istituti professionalizzanti Scuola Hashtag Formazione e Centro Studi Estetica di Pontedera hanno superato la concorrenza di diverse centinaia di progetti e proposte arrivati da tutta Italia: Laura e Melissa hanno trionfato prima nella tappa locale, e poi in quella regionale tenuta a Montecatini nel mese di novembre. A dicembre, infine, si sono recate alla finalissima di Roma scortate da un pullman riempito con il calore e il supporto di amici, parenti, colleghi di corso e istruttori che hanno garantito anche i giusti consigli durante il concorso.

“Ci siamo ispirate al personaggio della principessa Neytiri, protagonista del film “Avatar” – spiegano – e abbiamo tradotto sui capelli e sul corpo della modella Mekdes Marinai il nostro progetto”. Le due ragazze hanno incassato anche i grandi complimenti e le parole dense di ammirazione ed elogio di Matteo Giusti, presidente Cna Pisa, di Paolo Pesciatini, assessore del Comune di Pisa, e di Antonio Stocchi, presidente nazionale di Cna Benessere e Sanità, i quali hanno sottolineato la grande abilità nel saper abbinare originalità, creatività e umiltà durante tutto il corso della manifestazione. A partire dall’ideazione dell’acconciatura e del trucco, per finire con le fasi finali della tappa nazionale di Roma, Laura e Melissa hanno saputo lavorare perfettamente in team unendo le loro rispettive abilità, convincendo unanimemente la giuria riunita per il verdetto finale.