Sulla carta potrebbe essere una partita facile per il Tuttocuoio se vediamo la classifica in maniera superficiale; neroverdi al secondo posto a 38 punti, mentre la Massese occupa l’ultimo posto in coabitazione con il Sangimignano ad 11. 27 punti di differenza, ma nel calcio non sono soltanto i valori espressi dalla classifica e numeri vari, esistono altri valori. Intanto da oggi inizia il girone di ritorno, e i bianconeri si sono rinforzati con l’arrivo del portiere Ricci, i centrocampisti Brondi e Mariotti e l’attaccante Imbrenda.

Il tecnico Simone Masini, che oggi non sarà in panchina perchè squalificato (quindi sostituito dal suo secondo Nico Scardigli) ha messo in chiaro le difficoltà del match odierno: “Affrontiamo una squadra capace di difendersi bene, e che nelle partite contro Ghiviborgo e Montevarchi ha offerto buone prove, perdendo soltanto sugli sviluppi di palle inattive. Mi preocccupano le squadre nella condizione mentale della Massese, e soprattutto lo stato del terreno di gioco, dovremo cercare di adattarci quando prima per non andare incontro a cattive sorprese. Oggi inizia il girone di ritorno, e a mio avviso andrà in scena un altro tipo di campionato: mi auguro che i miei ragazzi lo inizino nel migliore dei modi”.

La direzione del confronto è affidata a William Villa di Rimini, coadiuvato dagli assistenti Cristofer Meloni di Olbia e Egidio Marchetti di Trento. Ecco le probabili formazioni della sfida in programma questo pomeriggio alle ore 14.30:

MASSESE (3-5-2): Pinarelli; Pedruzzi, Mosti, Lecchini; Lucaccini, Fatta, Lazzoni, Brondi, Cito; Imbrenda, Molinaro T. A disp. Ricci, Dalla Pina, Mariotti, , Molinaro N, Maggiari, Posenato, Aldovrandi, Mazzucchelli. All. Bonuccelli.

TUTTOCUOIO (4-3-3): Lombardi; Lischi, Cascone, Bianconi, Bertolucci; Fino, Guidelli, Bianciardi; Malotti, Di Paola, Bellante. A disp. Battara, Patteri, Segantini, Di Virgilio, Manetti, Gorzegno, Giani, Patteri, Sadotti, Bianciardi, Chiti. All. Masini.