Ci sono partite capaci di darti da sole stimoli e motivazioni, quella di oggi al “Leporaia” fra il Tuttocuoio (seconda in classifica) e il Ghiviborgo (capolista) appartiene sicuramente a questa categoria. I neroverdi ci arrivano nel peggior momento della propria stagione: una netta involuzione tecnica ha portato a brutti risultati e sconfitte, in settimana la società per dare la cosiddetta “scossa” alla squadra, ha sollevato dall’incarico il tecnico Simone Masini, promuovendo il suo secondo Nico Scardigli. In settimana, la presidentessa Paola Coia si è fatta sentire lamentando l’atteggiamento mostrato dai pontaegolesi in queste ultime uscite, anche se i problemi lamentati sono anche di natura tattica e di una fase difensiva incapace di fronteggiare gli avversari. Sarà interessante capire la reazione al cospetto della capolista, che ha ritrovato verve dopo il limpido successo conseguito contro il Seravezza. I punti di margine sono tre, inutile dire l’importanza della gara: una vittoria potrebbe ridare entusiasmo, mentre perdere anche oggi vorrebbe dire acuire la crisi.

Continuano i problemi a livello di formazione; ancora assenti i centrali Mazzola e Bianconi mettendo in difficoltà il neo tecnico Nico Scardigli. Non si prescinde dal 4-3-3, come si è visto contro la Pianese i neroverdi non sono in grado di fare il 3-5-2. Quindi davanti a Lombardi potrebbe essere inserito Segantini a destra affiancato da Cascone e Gorzegno con Bertolucci a completare il reparto. A centrocampo Patteri preferito a Bianciardi, Fino e Guidelli ai suoi lati. In avanti Di Paola affiancato da Bellante e Franchi.

Fischio d’inizio alle ore 14.30, dirige il confronto Ivan Catallo di Frosinone, coadiuvato da Nicolo Moroni di Treviglio e Lorenzo Mazzarà di Messina. Vediamo le probabili formazioni del confronto.

TUTTOCUOIO (4-3-3): Lombardi; Segantini, Cascone, Gorzegno, Bertolucci; Fino, Manetti, Guidelli; Bellante, Di Paola, Franchi. A disp. Giannangeli, Lischi, Bianciardi, Patteri, Sadotti, Malotti. All. Scardigli.

GHIVIBORGO (4-3-1-2): Sottoriva; Barsotti, Marino, Maccabruni, Dell’Orfanello; Diana, Ghini, Nolè; Chianese; Ortolini, Frugoli. A disp. Petroni, Gargano, Marigliani, Presicci, Nottoli, Tagliavacche, Remorini, Paccagnini. All. Pagliuca.