Domenica 24 marzo visita speciale con City Grand Tour: ‘Le tre età di Pisa. Il Capodanno Pisano e lo scorrere del tempo’

Lunedì 25 marzo, per festeggiare il 2020, ingresso gratuito per i residenti

Il 25 marzo Pisa entra nel 2020, 9 mesi in anticipo rispetto al resto del mondo, un passaggio scandito dall’orologio solare del Duomo. È il Capodanno Pisano e per festeggiarlo l’accesso al camminamento in quota sulle Mura di Pisa sarà gratuito per i residenti.

Per scoprire la storia del Capodanno Pisano attraverso i simboli e i misteri più nascosti, il giorno prima, domenica 24 marzo si terrà una visita speciale con le guide di City Grand Tour: ‘Le tre età di Pisa, il Capodanno Pisano e il computo del tempo’. Attraverso le parole di Cocco Griffi, di un frate e di Francesco Stefano dei Lorena, i partecipanti ripercorreranno le vicende della Pisa Repubblicana, Medicea e Lorenense, e si immergeranno nelle atmosfere delle tre epoche per comprendere meglio come i nostri avi vivevano il computo del tempo. La visita avrà inizio sulle Mura di Pisa, dalla Torre Piezometrica, e continuerà fino a piazza dei Miracoli alla ricerca di indizi che possano rendere più chiaro il Capodanno Pisano. Previsto anche l’ingresso in Cattedrale (senza effettuare spiegazioni all’interno per rispetto delle funzioni in corso). La visita guidata segue le orme del secondo volume di ‘A Giro per Pisa’, dal titolo omonimo ed edito da Marchetti editore, che si trova in vendita anche presso la biglietteria delle Mura di Pisa. Ingresso dalla Torre Piezometrica alle 10, biglietto intero 10 euro, gratuito per bambini fino agli 8 anni e per l’accompagnatore della persona con disabilità. Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 0500987480 dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19. Diritto di prevendita 1,50 euro. Informazioni anche sul sito www.muradipisa.it. In caso di maltempo, gli eventi potranno essere rimandati. Si consiglia di venire con le proprie cuffie audio.

Coopculture, Cooperativa Itinera e Promocultura costituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio.

City Grand Tour è un gruppo di accompagnatori e guide turistiche professionali che opera nella città di Pisa e nel territorio che la circonda. Oltre a fornire i tradizionali servizi di accompagnamento e guida turistica, City Grand Tour propone itinerari teatralizzati, tour alla scoperta delle curiosità più segrete, dei prodotti tipici e dei mestieri tradizionali del territorio, unendo storia, leggende e momenti di intrattenimento a tema.