Domenica 10 marzo i bambini saranno i protagonisti di ‘Mura in gioco‘, un evento pensato per i più piccoli che si troveranno a vivere le atmosfere medievali con storie di dame e di cavalieri. Gli operatori coinvolgeranno i partecipanti con laboratori e letture animate, un modo divertente per imparare la storia della città e apprezzare le bellezze artistiche di Pisa. Inizio alle 15.30 con ingresso da piazza delle Gondole, l’iniziativa è adatta ai bambini dai 4 ai 10 anni, che devono essere accompagnati.

Il costo del biglietto è di 5 euro comprensivo di un adulto e un bambino. Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 0500987480 dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19. Diritto di prevendita 1,50 euro. Informazioni anche sul sito www.muradipisa.it. In caso di maltempo, gli eventi potranno essere rimandati.

Coopculture, Cooperativa Itinera e Promocultura costituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio.