Torna a vincere la prima squadra del Five to Five, grazie ad una prestazione gagliarda e finalmente intensa per l’intera gara. I ragazzi di mister Ciampi si sono imposti, in casa, sul Limite e Capraia, arrivato venerdì sera ad Asciano con i gradi della seconda forza del Girone A di C2. La formazione ascianese è riuscita a mettere sotto la società dell’hinterland fiorentino con un 4-3 combattuto fino al triplice fischio: grazie a questo successo il Five to Five sale a quota 28 punti in classifica e ferma la rincorsa dei rivali al primo posto.

In vetta infatti il Futsal Pontedera ha centrato la vittoria probabilmente decisiva per la conquista della promozione diretta in C1. I punti dei bianconeri sono 54, dieci in più della prima inseguitrice che adesso è la Trident Sport. L’altra formazione del pontederese ha battuto in trasferta l’Oltreserchio (2-3) approfittando dei passi falsi di Limite e Capraia e di Monsummano (entrambi fermi a 43 punti) per scavalcarli e piazzarsi al secondo posto. La bagarre per il miglior piazzamento nei playoff è totale, mentre al Futsal Pontedera sarà sufficiente vincere nel prossimo week end per staccare il pass per la C1.

Si comporta bene anche il settore giovanile del Five to Five, protagonista di un finale di stagione con molti trofei in gioco. L’Under 17 rifiata nel girone eliminatorio dei playoff, dopo aver già conquistato la semifinale con il primo posto matematico, perdendo in casa contro il Futsal Pontedere. La selezione “B”, guidata da mister D’Oro, centra invece la prima vittoria nella Coppa Toscana di categoria ai danni del Verag Villaggio (3-0). Bene anche l’Under 19 di mister Rossi, che prosegue il duello in testa alla classifica con la Vigor Fucecchio: 5-2 alla Lastrigiana e distanze invariate dalla capolista, distante tre punti. Tornano a vincere anche gli Under 15 di mister Catania, che rifilano un netto 4-0 al San Giovanni e mantengono saldamente in mano il terzo posto in classifica con 33 punti.