Pubblicato il bando per l’affidamento della gestione del chiosco all’interno dei giardini “Maria Laura” a San Miniato Basso. Ci si avvia verso una nuova stagione per il piccolo fabbricato in legno realizzato ad agosto del 2018 e collocato nello spazio verde più importante del territorio. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di garantire il servizio bar-caffetteria, la somministrazione di alimenti e bevande, facendo diventare il chiosco un importante luogo di aggregazione che abbia anche le caratteristiche di spazio polifunzionale con attività di animazione per l’infanzia, eventi ricreativi, culturali e di intrattenimento. La gestione del servizio sarà valida fino al 7 gennaio 2020.

Sono ammesse a presentare la propria candidatura tutte le associazioni di promozione culturale, sociale, di volontariato e sportive, iscritte nell’Albo delle associazioni del Comune di San Miniato. Per la gestione non è prevista la concessione di un canone, ma l’assegnatario dovrà garantire un orario minimo di apertura al pubblico (nel periodo estivo tutti i giorni dalle 15 alle 19, in inverno dalle 15 alle 17), mantenere puliti e ordinati il chiosco e il giardino, e fare la raccolta differenziata dei rifiuti.

E’ obbligatorio prendere un appuntamento entro le ore 12 del 27 marzo, per effettuare un sopralluogo e prendere visione dei giardini e del chiosco oggetto della concessione. Il sopralluogo deve avvenire in presenza del personale del Servizio Opere Pubbliche e Patrimonio (Giuseppina Dalla Barba 0571/406562 – gdallabarba@comune.san-miniato.pi.it).

L’avviso è stato pubblicato su START, la piattaforma digitale della Regione Toscana per l’adempimento delle gare con modalità telematica. Le associazioni interessate dovranno registrarsi su questa piattaforma e manifestare il proprio interesse, entro le ore 12 del 28 marzo. Successivamente l’amministrazione comunale procederà alle necessarie verifiche e poi ad inoltrare invito formale a presentare l’offerta alle associazioni che si sono candidate. Seguiranno le fasi di valutazione e aggiudicazione.

“Dopo un anno di rodaggio, ci siamo resi conto che la scelta di avere un chiosco ai giardini “Maria Laura”, avanzata da alcuni genitori dei bambini che frequentano l’area verde, è stata ottima e ha riscosso veramente un grande successo – spiega il sindaco di San Miniato, Vittorio Gabbanini -. Questa è un’area gioco attrezzatissima per i più giovani cittadini di San Miniato e il chiosco è divenuto un vero e proprio luogo di aggregazione, al quale vogliamo dare continuità”.