C’era grande attesa al “Leporaia” per il derby fra Tuttocuoio e Ponsacco, alla fine la gara è durata fino al vantaggio firmato da Brega al 17′, poi i neroverdi si sono sciolti come neve al sole prestando il fianco agli avversari non dando segni di una apprezzabile reazione, subendo la seconda e terza rete fra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa.

Sinceramente è difficile commentare una partita fra due squadre in uno stato di forma fisica e mentale così diverso: da una parte i rossoblù cinici a sfruttare le occasioni a proprio favore, approfittando di una giornata completamente negativa del portiere Lombardi, dall’altra il Tuttocuoio una squadra completamente sfilacciata mai in grado di impensierire gli avversari, mostrando completa mancanza di carattere e determinazione che ci si poteva aspettare in una gara di questo genere. Finisce in maniera ingloriosa proprio oggi le speranze della truppa di Nico Scardigli di portare a casa un risultato importante in classifica, i rossoblù volano al secondo posto a tre punti dalla Pianese sognando la promozione in serie C.

TUTTOCUOIO-PONSACCO 0-3

TUTTOCUOIO (3-5-2): Lombardi; Lischi (67′ Manetti), Cascone (46′ Mazzola), Bianconi; Franchi, Guidelli, Fino (47′ Benericetti), Gorzegno (49′ Bianciardi), Bertolucci; Malotti, Bellante (76′ Giani). A disp. Giannangeli, Segantini, Chiti, Di Paola. All. Scardigli.

PONSACCO (4-3-1-2): De Carlo; Tazzer (73′ Becagli), Colombini (80′ Gremigni), Mazzanti, Lici; Mariani, Caciagli, Castorani (86′ Caruso); Doveri (66′ Menichetti), Brega, Semprini (66′ Tehe). A disp. Bartolozzi, Matteoni, Negri, Zorica.  All. Colombini.

ARBITRO: Virgilio di Trapani

RETI: 17′ Brega, 40′ Semprini, 46′ Mariani

NOTE: Ammoniti: Bertolucci, Mazzanti. Angoli 2-3. Rec. 0’+0′. Spettatori 400 circa.