Obiettivi di classifica opposti, come completamente diverso è il momento di forma di Sangimignano e Tuttocuoio, in campo questo pomeriggio alle 14.30. Da una parte i padroni di casa, che con le quattro vittorie consecutive sono tornati in corsa in maniera prepotente per la salvezza, dall’altra parte la truppa di Nico Scardigli ha compromesso una stagione ottimale, cogliendo un solo punto nelle ultime quattro gare perdendo quello smalto che l’aveva contraddistinta nella prima parte del torneo. Alla vigilia del confronto ha parlato lo stesso tecnico, mostrando determinazione e voglia di rivalsa:

“In queste due settimane abbiamo lavorato sotto il punto di vista fisico, mentale e tattico per modificare alcuni aspetti emersi nelle ultime partite. tutti ci danno per morti, c’è chi parla che non abbiamo più niente da chiedere al torneo, invece noi come obiettivo minimo vogliamo centrare i playoff, lo ha chiesto la proprietà e sono convinto che a partire dalla gara odierna avremo delle risposte sul piano della prestazione”