Nella 35^ giornata di campionato i nerazzurri sono attesi dalla trasferta sarda in casa dell’Arzachena, una sfida che in casa dei biancoverdi si è giocata solamente una volta, la scorsa stagione con una partita che regalò veramente grandi emozioni sia da una parte che dall’altra. Quest’anno gli smeraldini però giocheranno questa partita nel loro vero e proprio Stadio, il “Biagio Pirina” mentre lo scorso anno furono costretti a giocare sul terreno neutro di Olbia a causa dei lavori ancora in corso all’altro impianto.

La sfida si giocò il 18 Febbraio 2018 ad Olbia ed i nerazzurri si imposero solamente al 94′ con un clamoroso ed imprevedibile 3-4. Una gara pazza con i nerazzurri subito in vantaggio con Negro ma poi ripresi da Curcio, Pisa che però nel finale di primo tempo si esalta andando addirittura sull’1-3 all’intervallo con Di Quinzio e ancora Negro su rigore. La prima parte della ripresa però i nerazzurri si addormentano venendo ripresi in cinque minuti sul 3-3 a causa delle reti di Lisai su rigore e ancora di Curcio.

Qua entra in scena subito dopo Voltolini che salva quello che sarebbe stato un clamoroso vantaggio per i padroni di casa e così quando la sfida sembra destinata ad un pareggio arriva all’ultimo secondo da calcio d’angolo il colpo di testa di Masucci che regala 3 punti fondamentali in quel momento per i nerazzurri in una delle ultime gioie della scorsa stagione. Quest’anno invece l’Arzachena è stata affrontata due volte all’Arena Garibaldi: 3-0 in Coppa Italia di Serie C e 2-0 in campionato.

Precedenti Arzachena-Pisa

2017/18 (C) Arzachena-Pisa 3-4