Poteva essere il giorno della festa della Pianese quella di giovedì scorso, una vittoria degli amiantini unito ad un pareggio dei rossoblù poteva dare l’aritmetica vittoria del campionato dei senesi. Ma il Ponsacco dimostra di crederci fino in fondo, lo ha dimostrato con la clamoroso successo in rimonta a Montemurlo contro il Prato, mentre due giorni fa contro lo Sporting Trestina non c’è stata storia, il pareggio della capolista lascia aperta qualche possibilità di rimontare, e magari sognare di arrivare ad uno spareggio.