Completato l’intervento per il tracciato della via Francigena ciclabile a San Miniato. E’ stata installata la cartellonistica, sono state apposte le fascette segnavia ed è stato realizzato un attraversamento protetto sulla Tosco Romagnola Est. La “Francigena ciclabile” è un progetto della Regione Toscana, il territorio che più si è distinto per le politiche di valorizzazione di questo percorso a livello nazionale. Il Comune di San Miniato ha beneficiato di un finanziamento di  11.197,20 euro che è stato impiegato per l’attraversamento protetto (4.514 euro) e nella realizzazione e posa in opera di 56 cartelli (6.683,20 euro).

Il cicloturismo è un movimento in forte crescita che San Miniato ha intercettato mettendo in atto una serie di nuove iniziative, soprattutto grazie ai servizi offerti dagli operatori specializzati. Nel progetto della “Francigena ciclabile” la novità che più lo caratterizza è il passaggio del tracciato dalla Valdegola, un traguardo nato da una specifica necessità emersa della Consulta territoriale, che ha chiesto al Comune una maggiore inclusione nel progetto della Via Francigena, successo raggiunto a seguito di un importante confronto con la Regione.