La presentazione del match

E’ il giorno dell’andata del Primo Turno della Fase Nazionale dei playoff ed i nerazzurri, che entrano in gioco adesso, sono attesi, dopo il sorteggio, dalla trasferta di Carrara a cui seguirà poi il ritorno di Mercoledì sera all’Arena per sancire chi passerà al prossimo turno. Pisa che torna così in campo dopo due settimane di stop mentre la Carrarese ha superato nei precedenti due turni del girone in ordine Pro Patria e Pro Vercelli. Una gara molto attesa da entrambe le parti con circa 620 biglietti venduti ai tifosi nerazzurri, giornata che presagiva pioggia ma che fortunatamente si sta aprendo con anche qualche sprazzo di sole.

La Cronaca

Primo Tempo

Buon inizio di gara da entrambe le parti con le squadre che ovviamente si studiano ma che non disdegnano il cercare di giocare il pallone sempre a terra. Primi venti minuti abbastanza bloccati dal punto di vista delle occasioni, la prima vera azione da segnalare arriva al 25′ con Minesso che servito perfettamente da Pesenti non riesce a trovare il pallone con il destro e poi la difesa della Carrarese si salva, buona trama in questo caso del Pisa.

Poco dopo ancora nerazzurri in avanti ma l’ultimo passaggio di Minesso non trova compagni in area, la Carrarese che sino a qui si era vista poco davant però alla prima vera occasione al 39′ passa in vantaggio: ottima giocata di Bentivegna che punta Meroni in velocità e che poi spara una botta clamorosa sotto la traversa a battere Gori per la rete dell’1-0 in favore dei marmiferi, nerazzurri beffati alla prima occasione.

Nerazzurri che reagiscono subito e che proprio all’ultimo minuto della prima frazione creano un’ottima occasione: dopo una mischia Meroni entra benissimo in area e mette a rimorchio per Minesso che va con il destro a botta sicura trovando però la gamba di un difensore a salvare tutto, sulla respinta arriva Di Quinzio in corsa che però spara alle stelle con il destro una palla veramente ghiotta. E così dopo i 3′ di recupero termina il primo tempo sul risultato di Carrarese 1 Pisa 0.

Secondo Tempo

Primi minuti della ripresa con le due squadre che continuano sulla falsa riga del primo tempo, incredibilmente però al 53′ la Carrarese raddoppia con un clamoroso contropiede subito dopo un rimpallo perso da Gucher e la Carrarese si ritrova con 4 uomini contro due e Maccarone serve Valente che di sinistro non sbaglia: 2-0 e notte fonda in casa nerazzurra. 

Pisa in confusione netta ora ma l’episodio chiave arriva al 68′: dopo un corner di Gucher è Minesso dall’altra parte a recuperare il pallone e a crossare benissimo per la testa di Masucci che fa veramente un gran gol di testa con una spinta incredibile, 2-1 allo Stadio Dei Marmi e gara riaperta!

L’apoteosi arriva 120 secondi dopo: grandissimo spunto di Lisi che crossa benissimo trovando sul secondo palo liberissimo Pesenti che di testa la schiaccia sotto la traversa: 2-2 in due minuti e delirio nerazzurro a Carrara! Carrarese colpita veramente in modo anche inaspettato adesso.

Negli ultimi venti minuti comunque poche occasioni da segnalare se non un gran tiro di Valente respinto dalla difesa nerazzurra: termina 2-2 dunque questa prima gara di andata dei playoff, nel ritorno di  Mercoledì sera all’Arena basterà anche un pari ora ai nerazzurri per passare il turno.

Il Tabellino

Carrarese (4-2-3-1): Borra, Carissoni, Ricci L., Karkalis, Ricci G (; Rosaia, Varone; Bentivegna, Tavano, Valente; Biasci. All. Baldini

Pisa (3-4-1-2): Gori, Meroni, Benedetti, De Vitis; Birindelli, Gucher, Marin, Di Quinzio; Minesso; Masucci, Pesenti. All. D’Angelo

Reti: 39′ Bentivegna (C), 50′ Valente (C), 68′ Masucci (P), 70′ Pesenti (P)

Ammoniti: 35′ Marin (P), 40′ Bentivegna (C), 43′ Rosaia (C), Karkalis (C), Buschiazzo (P), Scaglia (C).

Note: arbitro Miele della sezione di Torino | Angoli 3-2 | Recupero 3′-5′