Risolto, una volta per tutte, il problema delle strade vicinali nella frazione di Colignola. In particolare, via Paganini, via Caboto, via Mascagni e via Verdi. Tutto è partito in Consiglio comunale lo scorso anno, quando è stato dato il via libera alla creazione del consorzio tra Comune e privati interessati dalla riqualificazione, il Nuovo consorzio strade vicinali di Colignola (segretario Marco Profeti). Che è stata finalmente portata a termine.

Sabato 18 maggio, davanti all’agriturismo La Pisana, ha avuto luogo il taglio del nastro per segnare un momento storico per esercenti e residenti della zona. “Le strade vicinali qui sono sempre state un problema – commenta Federico Mugnai, titolare dell’agriturismo La Pisana –, tra buche e mota i disagi erano molti, per chi ci vive, chi ci lavora ma anche per i turisti. Questa amministrazione si è interessata della questione e adesso abbiamo una strada nuova. Ringrazio tutti per l’impegno, che, vi assicuro, è stato tanto”.

Un altro progetto pensato e portato a termine in questo mandato che va chiudendosi – conclude Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme –. Questa volta c’è il valore aggiunto dell’impegno dei cittadini, che hanno collaborato con l’amministrazione comunale e risolto insieme un problema. Grazie anche a Matteo Cecchelli per l’impegno in Consiglio comunale che ha portato a questo risultato storico per la comunità di Colignola”.