E’ iniziata la stagione di Calcio a 5. Nel campionato di Serie C2 giocano due formazioni del territorio pisano: il Five to Five e il Cus Pisa. La formazione ascianese del presidente Ciampi ha debuttato sul campo del Timec, a Prato, rifilando agli avversari 5 reti e conquistando così i primi tre punti della stagione. Le prime segnature della nuova annata portano la firma di Garcea (doppietta), Piacentini, Bartalini e Macchi. La rosa della prima squadra rispetto all’ultimo campionato è stata in larga parte rivoluzionata dal presidente Ciampi, che ha chiamato sulla panchina una certezza del calcio a 5 toscano: Simone Vasarelli, tecnico già vincente proprio con il Cus Pisa e con il Vigor Fucecchio prima di approdare ad Asciano. La formazione universitaria ha esordito con una sconfitta interna: 2-3 il risultato finale in favore del Montecatini Murialdo.

La società rossoblu di Asciano ha confermato in toto la struttura giovanile che già lo scorso anno, e anche l’anno precedente, aveva fatto benissimo. Prenderanno parte quindi ai diversi campionati le formazioni Under 19, Under 17 e Under 15, ciascuna con delle modifiche in panchina. I ragazzi più grandi dell’Under 19 saranno guidati da Davide Giacone, con l’Under 17 che passa a mister Riccardo Cioni e l’Under 15 in mano al tandem Giuseppe Catania e Mattia Carmignani. La preparazione di queste tre formazioni è iniziata e la loro stagione prenderà il via intorno alla metà del mese di ottobre.