Nel 5° turno di campionato i nerazzurri sono subito chiamati a tornare in campo a soli tre giorni dalla trasferta di Verona contro il Chievo. Il primo turno infrasettimanale della stagione infatti mette di fronte al Pisa (Martedì sera ore 21.00) il primo derby stagionale. All’Arena infatti arriverà l’Empoli di Mister Christian Bucchi, una formazione data da tutti come favorita per il ritorno in Serie A dopo l’amara retrocessione della scorsa stagione giunta solamente all’ultima giornata a causa della sconfitta in casa dell’Inter e contemporaneo pareggio per 0-0 tra Fiorentina e Genoa.

La squadra di Bucchi sin qui non ha ancora perso e nelle quattro gare precedenti il mister degli azzurri ha schierato la propria squadra con un 4-3-1-2 abbastanza offensivo. Tra i pali c’è Brignoli, il portiere eroe ex Benevento che segnò di testa al Milan due stagioni fa al minuto 95. Davanti a lui giocano nella formazione titolare Veseli a destra e Antonelli a sinistra con al centro della difesa la coppia Romagnoli-Maietta.

A centrocampo gli azzurri sono sicuramente insidiosi con il trio composto da Dezi, Stulac e Bandinelli a fare da filtro dietro al trequartista Laribi che gioca a supporto delle due punte La Gumina e Morfeo. Come si può notare l’Empoli ha senza dubbi una rosa di livello con l’obiettivo di tornare subito in Serie A. I nerazzurri però dalla loro avranno il fattore campo e una condizione più che positiva dimostrata in queste prime gare.

L’Empoli nelle prime 4 giornate ha conquistato 8 punti battendo all’esordio 2-1 la Juve Stabia al “Castellani” prima di pareggiare sia in casa del Chievo (1-1) che a Crotone (0-0) per poi ritornare a vincere (1-0) nella giornata di ieri  contro il Cittadella. Insomma all’Arena si affronteranno due squadre con gli stessi punti in classifica e che sino a qui non hanno ancora perso, vedremo se una delle due perderà questa imbattibilità oppure il segno X avrà la meglio.