È pubblicato sul sito del Comune di Pisa l’elenco delle associazioni destinatarie di contributi ordinari per la cultura, come previsto dal Bando pubblicato lo scorso novembre. In totale sono pervenute 46 domande di cui 23 sono state ammesse al finanziamento, dopo la valutazione della commissione tecnica che ha assegnato i punteggi in base a una serie di criteri premiali previsti dal bando. Le risorse complessive a disposizione ammontavano a 92mila euro.

 

Questo l’elenco delle associazioni:

Acquario della Memoria (€ 5.000,00), Animali Celesti (€ 3.911,04), Arti Pendenti (€ 7.000,00), Auser Musici (€ 8.442,88), Compagnia di San Ranieri (€ 1.884,30), Con.Cor.D.A. (€ 3.786,88), Corte Tripoli Cinematografica (€ 1.300,00), Dopolavoro Ferroviario (€ 8.691,20), Esperia (€ 2.807,45), Ex Wide (€ 3.848,96), Filarmonica Pisana (€ 8.000,00), Il Fortino (€ 2.807,45), Il Gabbiano (€ 2.261,16), Il Mosaico (€ 1.884,30), Ondavideo (€ 4.000,00), Oxyzo (€ 2.850,00), Parsifal (€ 3.000,00), Pisa Folk (€ 2.306,78), Proloco Coltano (€ 3.612,00), Scuola di Musica Bonamici (€ 3.911,04), Teatro del Ghigno (€ 1.000,00), The Thing (€ 8.194,56), Voices in The Wind (€ 1.500,00).