Sono 5 gli ospiti della RSA Leoncini di Pontedera, struttura privata gestita dalla cooperativa AGAPE, risultati al tampone per il Covid-19. Appena la Società della Salute Valdera Alta Val di Cecina è venuta a conoscenza della difficoltà della direzione della struttura nel reperire i dispositivi di protezione, è intervenuta per fornire gli operatori di DPI adeguati. Il Dipartimento di Prevenzione dell’azienda sanitaria sta monitorando l’andamento del contagio ed ha effettuato i tamponi su tutti gli ospiti e sugli operatori.
Per quanto riguarda le linee guida sui comportamenti da tenere, la ASL Toscana nord ovest ha consegnato ai dirigenti della Leoncini la procedura relativa agli indirizzi operativi e gli adempimenti necessari alla prevenzione ed alla gestione del rischio COVID-19 nelle strutture residenziali socio-sanitarie. E’ intervenuto anche il Servizio Sociale che ha contattato direttamente tutti i familiari degli ospiti al fine di renderli partecipi e informati della situazione e il Comune di Pontedera ha attivato uno sportello di ascolto per supportare i familiari degli ospiti in questo particolare momento.
La direzione di zona e della ASL, di concerto con il Sindaco di Pontedera, monitorano costantemente l’evolversi della situazione e si accertano che le misure prescritte, nonché la loro efficacia, siano applicate.