Nell’ambito delle misure di contenimento dell’emergenza COVID-19 sono attuate le seguenti misure:

1)    SALITA A BORDO VIETATA DALLA PORTA ANTERIORE:

–       I passeggeri possono accedere a bordo del bus esclusivamente utilizzando le porte centrali e/o posteriori.

–       Apposita segnaletica impone il divieto di salita dalla porta anteriore.

2)    SOSTA A BORDO DEI BUS:

–       Su tutti i bus è esposta specifica cartellonistica per garantire la massima distanza tra il conducente ed i passeggeri, inibendo l’accesso alla zona di prossimità al posto guida.

–       Gli spazi non utilizzabili all’interno del bus sono, quindi delimitati da apposite segnalazioni.

–       I passeggeri possono distribuirsi negli altri posti/zone libere del bus nella rigorosa osservanza della distanza di sicurezza pari a 1 metro e delle indicazioni fornite dalle Autorità preposte. Pertanto, la capienza massima degli autobus è opportunamente ridotta per poter ottemperare alle normative vigenti.

3)    SOSPENSIONE DELLA VENDITA DEI TITOLI DI VIAGGIO A BORDO DEL BUS

–       La vendita dei titoli di viaggio a bordo da parte dell’autista è sospesa.

–       Si ricorda ai passeggeri di munirsi anticipatamente del titolo di viaggio attraverso gli altri canali disponibili quali biglietterie/rivendite, emettitrici automatiche, SMS e acquisto online dove previsto.

 Si ricorda inoltre che è sospesa l’attività di apertura diretta al pubblico degli Uffici URP di tutte le sedi. Rimane attivala gestione telefonica o con altri strumenti informatici delle comunicazioni con l’utenza da parte degli stessi Uffici URP.