Palazzo Blu lancia il virtual tour per scoprire la bellezza del palazzo anche da casa, semplicemente dal sito palazzoblu.it.

Il visitatore può percorrere le sale dal device che preferisce: smartphone, tablet, PC o visore VR, per un’esperienza totalmente immersiva che lo renderà il protagonista della propria navigazione e gli consentirà di vedere le opere con un dettaglio fotografico strabiliante.
Si tratta di una vera e propria visita virtuale che permette di rivolgere l’attenzione verso ciò che maggiormente interessa: un soffitto, un oggetto di arredamento o un’opera d’arte, consentendo anche di girargli intorno e di allargare la visione per esplorare i vari dettagli.
Possiamo così visitare le fondamenta, con i reperti conservati, le sale della dimora nobiliare, la collezione permanente con le opere dal Trecento al Settecento.
Cliccando sui tag posti al centro delle sale il visitatore può inoltre accedere a informazioni testuali descrittive delle varie stanze che ospitano le collezioni della palazzo.
Con questo strumento Palazzo Blu intende offrire al proprio pubblico una opportunità nuova per conoscere e apprezzare ancor meglio il proprio patrimonio di bellezze, da completare e proseguire con una visita di persona, nella splendida cornice di Pisa e dei suoi Lungarni, quando le condizioni lo consentiranno.

Ricordiamo infatti che, nel rispetto delle disposizioni di legge, al momento il palazzo è chiuso.