In questo delicato momento in cui è necessario non muoversi di casa per scongiurare il propagarsi di un virus che si sta mostrando subdolo e pericoloso, l’amministrazione offre sostegno a quelle persone che, per vari motivi, hanno difficoltà a reperire beni di prima necessità non deperibili o formaci.

Il Comune e la Protezione Civile di Calcinaia hanno infatti attivato a partire da Mercoledì 18 Marzo un servizio di spesa a domicilio rivolto a persone che hanno problemi a fare la spesa e non possono contare sull’aiuto di familiari o parenti.

La spesa settimanale sarà garantita a anziani soli, persone fragili, persone immunodepresse o in quarantena, e riguarderà principalmente l’acquisto di beni di prima necessità non deperibili e di farmaci. Per i prodotti deperibili si invita infatti a contattare direttamente i commercianti di Calcinaia e Fornacette che effettuano servizio di consegna a domicilio anche quotidiano.

Per le persone sopra indicate sarà possibile  prenotare la propria spesa contattando il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 uno di questi numeri: tel. 0587 265467 e cell. 334 6867152.

La spesa sarà consegnata il giorno successivo all’ordine e la consegna avverrà seguendo tutte le norme igieniche previste dalle disposizioni vigenti.

Informazioni più dettagliate sul servizio saranno fornite al momento della chiamata.