Il Comune di Castelfranco di Sotto comunica che a partire da domani, 16 aprile 2020, sono sospese le domande di richiesta di buoni spesa.
Ii titoli di acquisto, messi a disposizione dal Comune come forma di sostegno alle persone e famiglie che si trovano momentaneamente in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19, sono stati finora finanziati attraverso le risorse assegnate dal Governo, precisamente 85.000 €. Queste risorse sono al momento esaurite e l’ente comunale non è quindi in grado di proseguire ad erogare buoni per l’acquisto di alimenti e beni essenziali alla popolazione.

“L’Amministrazione Comunale si è già messa in moto per richiede nuove risorse da parte del Governo – ha specificato il sindaco Gabriele Toti – ma per adesso non possiamo accettare nuove richieste. Ci si ferma alle domande presentate fino al 15 aprile 2020 compreso, in attesa dell’arrivo di nuovi sussidi statali”. “Considerato l’alto numero di domande ricevute e le risorse a disposizione – conclude – non siamo in grado di garantire che siano soddisfatte tutte le richieste finora presentate”.