La performance dei sistemi sanitari, i protagonisti e le logiche organizzative; le sfide e le innovazioni della democrazia rappresentativa: sono i temi principali a cui sono dedicate le prossime due Seasonal School, i corsi intensivi su temi di ricerca interdisciplinari promossi dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, le cui iscrizioni si chiudono rispettivamente giovedì 5 e venerdì 6 novembre 2020.

  InnovACtion in health care: strategies, perfomance and data management” (IAC) è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino a giovedì 5 novembre e con lezioni online tra lunedì 16 e venerdì 20 novembre. Le studentesse e gli studenti sono chiamati a partecipare con lezioni teoriche, simulazioni, dibattiti e discussioni su casi reali. Durante questo attuale periodo di pandemia sono apparsi evidenti l’importanza e l’impatto dei sistemi sanitari, in termini organizzativi, sulla salute, ma anche sul benessere della cittadinanza.

  Questa Seasonal School analizza ed esplora in dettaglio le logiche e il funzionamento dei sistemi sanitari pubblici, con particolare riferimento all’innovazione e ruota su tre concetti: la valutazione delle performance; le strategie di innovazione e le dinamiche di resilienza; la gestione e l’analisi dei dati quantitativi.Analizzare i dati e i risultati è utile per valorizzare le scelte e le decisioni in contesti complessi, come i sistemi sanitari pubblici. Le logiche di complessità della sanità fanno riferimento non soltanto agli obiettivi che si pone, ovvero il miglioramento della salute in maniera equa per tutta la popolazione, ma anche per la gestione: una Azienda Sanitaria tra le più piccole può avere tra i 2mila e i 4mila dipendenti, tanti quanti una multinazionale. 

  Innovazioni, sfide, idee per la democrazia rappresentativa. I Parlamenti tra innovazione e ‘riduzioni’” (INSIDER) è la Seasonal School, le cui iscrizioni sono aperte fino a venerdì 6 novembre, con lezioni online tra lunedì 30 novembre e venerdì 4 dicembre. Le studentesse e gli studenti ricevono una formazione sui diversi aspetti della rappresentanza politica e di diritto delle assemblee elettive, in una prospettiva di carattere interdisciplinare. Sono previste lezioni e incontri di ambito giuridico e politologico sebbene aperti al confronto con le altre scienze sociali e sperimentali. L’organizzazione di una simulazione di procedimento legislativo integra la parte didattica. Particolare attenzione è rivolta ai profili relativi all’utilizzo dei cosiddetti “big data” e alla comunicazione politica.

  Le allieve e gli allievi possono approfondire i diversi aspetti della rappresentanza politica sui quali impattano i mutamenti in atto, con particolare attenzione alla riduzione del numero dei componenti delle assemblee elettive. In quest’ottica, dunque, sarà dato particolare spazio alle prospettive di riforma, approfondendo la connessa ridefinizione ed il ripensamento, almeno parziale, delle funzioni.

  Possono presentare domanda di partecipazione a queste due Seasonal School, come a tutte le altre, le studentesse e gli studenti universitari, di nazionalità italiana o straniera, che presentino le stesse caratteristiche di profitto richieste alle allieve e agli allievi della Scuola Superiore Sant’Anna: essere in pari con gli esami e avere conseguito una media di 27 su 30 per il sistema italiano. Le Seasonal School, erogate in larghissima parte in lingua inglese (della quale è richiesta la conoscenza almeno di livello B2) sono occasioni per vivere, stando “dentro” le strutture e i laboratori della Scuola Superiore Sant’Anna, l’esperienza della ricerca e della didattica d’avanguardia. A oggi, le università e le fondazioni consorziate sono: Università di CataniaUniversità della CalabriaUniversità della TusciaUniversità di TrentoFondazione OnaosiUniversità di MessinaUniversità di MacerataUniversità di Camerino

  Da sottolineare come Fondazione EY e Fondazione “Il Talento all’Opera” assegnino 42 borse di studio da 450 euro ciascuna (ovvero tre per ogni “Seasonal School) a tre fra le studentesse e gli studenti che avranno conseguito i risultati migliori, a seguito della verifica finale e dopo rigorose modalità di valutazione. I nominativi dei tre vincitori delle borse di studio assegnate dalla Fondazione EY e dalla Fondazione “Il Talento all’Opera” sono comunicati al termine di ciascuna delle Seasonal School previste.

  Qui il catalogo delle prossime Seasonal School: https://bit.ly/35peilC