L’ampliamento dell’impianto di Herambiente a Ospedaletto sarà al centro del Consiglio Comunale di oggi (dalle 14, diretta streaming). Hera SpA (acronimo di Holding Energia Risorse Ambiente) è un’azienda multiservizi italiana che opera in oltre 200 comuni del nostro paese e si occupa di fornire servizi energetici (gas, energia elettrica), idrici (acquedotto, fognatura e depurazione) e ambientali (raccolta e smaltimento rifiuti). Com’è noto, sia la Giunta guidata dal Sindaco Michele Conti che anche alcuni consiglieri comunali di  minoranza sono contrari all’ampliamento di questo impianto. Su questo stesso argomento nella seduta di domani, martedì 23 Febbraio, del Consiglio Comunale saranno anche discussi 3 ordini del giorno (2 sono stati presentati dal gruppo consiliare di Diritti in Comune e uno dal gruppo consiliare del Pd). Il dibattito sarà introdotto dall’assessore comunale all’ambiente Filippo Bedini.

La discussione relativa invece ad alcune modifiche alla Statuto del Teatro Verdi, a causa di alcune norme procedurali, è stata rimandata ad un prossimo Consiglio Comunale.

All’inizio del Consiglio Comunale di oggi, saranno discussi anche tre question time. Il primo, del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune), è acquisizione di alcune aree del Porto di Marina di Pisa ad opera di una società francese. Il secondo, del consigliere Riccardo Buscemi (Fi), è sul distaccamento del volante di un bus mentre era in viaggio avvenuto  nella nostra città la scorsa settimana. Il terzo, infine, della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd), è sulla demolizione di un magazzino Erp a Sant’Ermete.

Saranno, infine, anche votate alcune mozioni, come quella del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) sulla vertenza dei lavoratori dell’IDS di Ospedaletto o come quelle del consigliere Marcello Lazzeri (Lega) sulla necessità di superare il numero chiuso a Medicina e sull’urgenza di affrontare la carenza di medici nei Pronto Soccorso a partire dalla prossima estate.

La prossima seduta del Consiglio Comunale si terrà martedì 2 Marzo, dalle 14. Le sedute del Consiglio Comunale successive a quest’ultima saranno decise dalla Conferenza dei capigruppo consiliari che è stata fissata dal Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai (nella foto), per giovedì 25 Febbraio, alle 9,30.