È stato pubblicato l’elenco delle istanze ammesse e non ammesse per quel che riguarda la concessone del contributo straordinario alle associazioni sportive dilettantistiche. Le associazioni ammesse riceveranno una somma di 625 euro a testa, che sarà loro liquidata direttamente sul conto corrente segnalato al momento della presentazione della domanda. Per informazioni è possibile rivolgersi al settore competente.

L’elenco qui

Dopo il contributo alle attività produttive, alle associazioni culturali e ai circoli, la terza parte dei ristori interamente finanziati dalle casse comunali (per un totale di 162.488,76 euro) ha interessato le associazioni sportive dilettantistiche, “che sul nostro territorio, oltre a svolgere un grande lavoro – afferma l’assessora allo sport Roberta Paolicchi -, hanno dato prova di unità e senso di comunità durante la prima fase della pandemia, mettendosi a disposizione di tutti. Ringrazio gli uffici per aver lavorato anche a questo bando: siamo consapevoli che non si tratti di cifre decisive, ma in questo momento possono contribuire in maniera concreta a superare le difficoltà, in attesa di altri eventuali contributi anche da parte di enti di livello superiore. Noi, comunque, ci saremo sempre”.