L’attaccante pisano aveva rivolto dei presunti insulti razzisti al centrocampista del Chievo Joel Obi lo scorso 22 dicembre, durante la gara Pisa-Chievo.

A seguito del reclamo della Procura Federale, la Corte Federale d’Appello ha disposto la squalifica per dieci giornate del calciatore del Pisa Michele Marconi. L’attaccante aveva rivolto insulti razzisti al centrocampista del Chievo Joel Obi lo scorso 22 dicembre, durante la gara Pisa-Chievo.

Ora chiaramente il Pisa farà ricorso per una vicenda poco chiare in cui ci sono delle prove non certe e sopratutto in cui non vi è alcun testimone se non gli stessi giocatori del Chievo…insomma una vicenda tutta italiana. Ciò che è certo è che Marconi ha finito questa stagione in attesa del ricorso nerazzurro.