Al via le iscrizioni per i corsi di alta specializzazione dell’Istituto
tecnico superiore – Eccellenza
agroalimentare toscana, aperti ai diplomati tra 18 e i 29 anni,
interessati alla formazione nel marketing, nell’enogastronomia e
nell’agricoltura di precisione. Da lunedì 7 giugno i moduli per
l’iscrizione sono disponibili sul sito di Its-Eat ai due percorsi in
partenza il 30 ottobre e della durata di due anni, al termine dei quali
il ministero rilascia il diploma di tecnico superiore, equivalente al
quinto livello europeo (Eqf). Sono “Enofood 4.0” – per la formazione di
tecnici superiori specializzati nella gestione dei processi di
commercializzazione dei prodotti agroalimentari made in Italy,
nell’export, nelle strategie di maketing e di comunicazione delle
imprese agroalimentari – e “Agrifuture 4.0”, per tecnici superiori che
operano nelle filiere di produzione e trasformazione agroalimentare, con
riferimento alle nuove tecnologie dell’agricoltura di precisione e alle
innovazioni digitali.
Per chi non ha ancora sostenuto l’esame di maturità, è possibile fare la
preiscrizione, da formalizzare una volta ottenuto il diploma.

Una vera opportunità, dunque, scegliere i percorsi di Its-Eat, data
l’elevata richiesta di figure professionali ad alta specializzazione
nelle aziende, in questo caso del settore agricolo, agroalimentare e di
trasformazione. L’80 per cento dei diplomati Its, infatti, trova lavoro
entro un anno dal termine del corso, grazie alla formazione tecnica,
supportata dalle ore di tirocinio nelle aziende, dalle quali peraltro
proviene la metà dei docenti. Un sistema rivolto al futuro, alle imprese
4.0, sul quale sono previsti investimenti da parte del ministero
dell’Istruzione per potenziare attività e corsi, dopo la forte presa di
posizione del presidente del Consiglio Draghi sul ruolo europeo del
modello Its, che rappresenta il secondo pilastro formativo accanto a
quello universitario.
Entrambi i corsi organizzati da Its-Eat prevedono, nei due anni, un
totale di 1200 ore in aula e 800 di tirocinio in azienda. Si terranno a
Grosseto (Enofood) e a Firenze (Agrifuture), nelle sedi formative
dell’istituto, dove sono a disposizione spazi di studio e di lavoro
all’avanguardia per associare le ore di teoria alle attività in
laboratorio. Non ultima la serra indoor per esercitarsi nell’agricoltura
digitale, montata a Grosseto.
Per saperne di più, Its – Eat ha organizzato un calendario di open day
on line, in corso da maggio. I prossimi si tengono il 9 e il 23 giugno, il 7, il 14 e il 21 luglio, alle ore 18. Ci si può iscrivere al link https://fondazione-eat.it/richieste/index.php/openday.
Per chi desidera invece una consulenza individuale in presenza, può prendere appuntamento chiamando i numeri 0564 1791224 e 333 1328663 (dal lunedì al venerdì, con orario 9-13, 15-18), oppure inviando una mail a info@fondazione-eat.it orientamento@fondazione-eat.it.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://fondazione-eat.it