Prosegue il percorso di ammodernamento e miglioramento delle strutture e attrezzature di Protezione Civile e antincendio boschivo del Comune di Calci. In quest’ambito si inserisce il nuovo mezzo AIB (Toyota Hilux) acquistato dal Comune di Calci che ha destinato 12mila euro di propri fondi.
L’acquisto di un mezzo antincendio era stato inoltre inserito nel programma annuale dei servizi antincendio boschivo della Regione Toscana e – dal momento che rientra tra gli interventi di prevenzione – l’amministrazione regionale ha cofinanziato l’acquisto stanziando 20mila euro.


Il nuovo mezzo svolgerà attività di antincendio boschivo ed è stato scelto in modo che fosse in linea con il modulo AIB già presente tra le attrezzature comunali. La sigla “Calci 8” apposta sul tetto del mezzo sarà visibile dai mezzi aerei che svolgono servizio di spegnimento di supporto alle forze terrestri; L’attività di antincendio boschivo (AIB) è svolta da strutture regionali e locali, si avvale dell’apporto di organismi statali e di associazioni di volontariato ed è costituita da attività di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi.

L’esperienza del terribile incendio del 2018 ha insegnato che avere dotazioni moderne ed efficienti contribuisce in maniera determinante all’azione di soccorso, guardando sempre anche alla sicurezza degli operatori impiegati – interviene l’assessore alla protezione civile Giovanni Sandroni -. Investire risorse nella protezione civile non può essere considerato solo un costo, ma un investimento per la sicurezza di tutti“.

A concludere è il sindaco Massimiliano Ghimenti: “Ringrazio la Regione per il cofinanziamento che ha permesso l’acquisto di questo mezzo e, più in generale, per l’attenzione che ha da sempre verso il nostro territorio anche in termini di AIB. Questo nuovo mezzo ci consente ormai di aver quasi concluso l’opera di totale ammodernamento del parco mezzi nella disponibilità del nostro Comune. Un fatto essenziale per la sicurezza dei lavoratori che ci permette altresì di contenere i costi di manutenzione e dei consumi dei mezzi”.