Cerimonia dell’Amministrazione Comunale per il Cascina in serie D. Giovedì 24 alle ore 18,30 sindaco e assessori incontreranno calciatori e staff della società nerazzurra neopromossa nel campionato nazionale dilettanti.

“Vogliamo congratularci con la squadra e la dirigenza per il risultato ottenuto – commenta il sindaco, Michelangelo Betti -. Il Cascina torna in serie D dopo oltre dieci anni, con un gruppo giovane e motivato. Un collettivo che ha dato nuova energia a una lunga storia calcistica”.

Nel corso della cerimonia, davanti alla sede del Comune, sarà portata sul Corso anche la coppa di Campione Nazionale Dilettanti, titolo che il Cascina vinse il 28 giugno 1959 allo stadio Flaminio di Roma di fronte a ottomila spettatori.