Dopo la straordinaria prestazione della nostra Nazionale contro la Turchia, gli uomini di mister Mancini affrontano mercoledì 16 giugno alle 21 la Svizzera nella seconda partita del gruppo A di Euro 2020. Il ledwall del Bagno degli Americani è pronto, ma la partita sarà anticipata anche in questo caso da un film per la rassegna “Al cinema con gli Azzurri” curata dal Cinema Arsenale.

Dalle 19 sarà proiettato “Footballization” di Francesco Furiassi e Francesco Agostini, in collaborazione con Calcistica Popolare Trebesto, Rinascita Popolare e Asd Lokomotiv, associazioni che saranno presenti.
La scheda del film.Novembre 2017, sobborghi di Beirut: nel campo profughi di Bourj-el-Barajneh un gruppo di giovani segue l’eliminazione della Nazionale italiana di calcio dai Mondiali del 2018. Tra di loro c’è Stefano Fogliata, italiano che si è trasferito in Libano da quattro anni come cooperante e poi è rimasto nel Paese come ricercatore universitario dell’ateneo di Bergamo, ad approfondire il tema dei campi palestinesi costruiti nel 1948. È lui, sguardo in macchina, mosso da una passione calcistica smisurata che corre in parallelo con l’impegno nel sociale, a guidare lo spettatore in questa ricognizione inedita, low budget, realizzata in crowdfunding, che mette in connessione il diritto allo sport con gli altri diritti umani.

Italia – Galles, infine, in programma alle 18 del 20 giugno, anticiperà la proiezione di “Crazy for football” di Volfango De Biasi, in collaborazione con Aipd Pisa onlus all’interno del progetto “Isi, Inclusione Sport Istruzione”.

Per prenotare: 3423513884.
“Ringraziamo il pubblico per aver risposto presente in occasione del nostro primo appuntamento dell’estate – commenta Davide Bani, dell’associazione Cineclub -, sia per la partita che per il film proposto. Speriamo, per ovvi motivi, che la rassegna ‘Al cinema con gli Azzurri’ possa andare avanti il più possibile. Molto presto divulgheremo anche i prossimi eventi dell’estate 2021 al Bagno degli Americani”.