Ancora pochi giorni – almeno crediamo – per avere il quadre delle compagini che parteciperanno ufficialmente alla prossima stagione. Dopo il pronunciamento del collegio di garanzia del Coni, con l’esclusione del Chievo Verona (In serie B), Casertana, Carpi, Novara, Sambenedettese (In serie C), mentre è stato accolto quello della Paganese.

Tutti i club hanno inoltrato ricorso al Tar del Lazio che con ogni probabilità si pronuncerà la prossima settimana, da quel momento il consiglio federale dovrebbe procedere con la ratifica, successivamente con l’integrazione degli organici attraverso i ripescaggi al posto dei club eventualmente esclusi. Successivamente si procederà con la compilazione dei gironi e del primo turno della coppa Italia a cui seguirà il sorteggio dei calendari.