Si è svolta ieri mattina in diretta streaming la cerimonia di premiazione del Touring Club con cui viene assegnato o riconfermato alle varie località italiane il riconoscimento di Bandiera Arancione, il marchio turistico-ambientale rivolto ai piccoli Comuni italiani di eccellenza.

La premiazione è seguita ad una attenta fase di verifica da parte del Touring: ad essere valutati sono stati molti parametri legati all’accoglienza turistica, all’offerta sul territorio sia in termini di servizi che di opportunità di intrattenimento e all’attenzione al turismo sostenibile e lento. L’obiettivo è quello di individuare nei vari territori la sussistenza di un’identità culturale, artistica e architettonica consolidata, la presenza di un sistema di offerta turistica e di accoglienza ben organizzato e di attività di sviluppo sostenibile.

Si tratta di un riconoscimento che funge da garanzia di qualità ed autenticità per il turista – commenta il Vicesindaco con delega al turismo, Mattia Citi – Caratteristiche su cui Casciana Terme Lari investe ormai da anni attraverso interventi dell’Amministrazione mirati sia alla conservazione del patrimonio storico, architettonico e culturale, ma anche paesaggistico e naturale, sia allo sviluppo di un turismo sempre più green che permetta al visitatore di concedersi una vacanza all’insegna del relax e del benessere.”

Bandiera Arancione significa attenzione e valorizzazione del territorio e delle proprie eccellenze, attenzione al turista e valorizzazione della sua esperienza – sottolinea il Sindaco, Mirko Terreni – aver ottenuto la riconferma del marchio deve essere motivo di grande soddisfazione non solo per l’Amministrazione Comunale, ma anche per tutti gli operatori turistici e per le varie realtà presenti a Casciana Terme Lari che con i loro servizi e i loro prodotti hanno contribuito a creare un’offerta turistica di qualità. Questo riconoscimento, che arriva oggi a segnare una ripartenza anche in ambito turistico, significa poter continuare a cogliere l’importante ventaglio di opportunità che Touring Club riserva ai Comuni Bandiera Arancione e ci incoraggia a migliorare ulteriormente nelle valorizzazione della destinazione e delle sue eccellenze: dalle Terme al Castello dei Vicari, dal design all’enogastronomia, dalla cultura alle nostre bellezze paesaggistiche. In sintesi Casciana Terme Lari.”