Stanno registrando grande partecipazione le serate della rassegna “Nuovo Cinema Castelfranco” che ha preso il via lo scorso 12 luglio per proseguire fino al 4 agosto 2021 e lo stesso vale per gli appuntamenti all’Orto di San Matteo del Let’s Monday che andranno avanti fino al 26 luglio.

Uscire, respirare l’aria frizzante delle sera d’estate, non stare più confinanti in casa, ma vivere il proprio paese grazie a un’offerta di cultura e intrattenimento. È bello vedere che tante persone partecipano in sicurezza”, ha commentato il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti.

È stata apprezzata la riapertura dello spazio del giardino dell’Ex Cinema Lux, chiuso da quasi 20 anni, dove si svolgono spettacoli teatrali, cinema all’aperto, concerti e intrattenimento per bambini. La rassegna fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale è infatti una vera e propria rigenerazione urbana di un luogo del cuore mai dimenticato dai castelfranchesi.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Castelfranco grazie alla collaborazione di Arci Zona Cuoio per il Cinema sotto le stelle, di Terzo Studio per alcuni degli spettacoli teatrali adatti a tutta la famiglia, e di Intesa Teatro e del Gruppo teatrale Four Red Roses per le performance di teatro amatoriale. Oltre a cinema e al teatro, non manca neanche la musica: grazie all’organizzazione di Musicastrada Festival 2021ieri, 22 luglio, l’esibizione della cantautrice italiana Cecilia ha emozionato il pubblico.

Gli spettacoli teatrali e del cinema all’aperto hanno inizio alle 21,30 e sono a ingresso gratuito. Si potrà accedere agli spettacoli a partire dalle 20.30 e non è necessaria la prenotazione. L’arena ha posti limitati quindi è consigliato prendere posto presto. Per accedere all’arena sarà necessario rispettare le norme anti-Covid previste all’ingresso. Le serate del Let’s Monday sono invece organizzate dall’associazione Assediati, la stessa che ha ideato il Let’s Festival. In questo caso il Comune di Castelfranco ha patrocinato l’iniziativa e concesso gli spazi dell’Orto di San Matteo che per per quattro lunedì di luglio si è trasformato in un luogo d’incontro per le giovani generazioni, ospitando dj set e servendo un angolo drink.

La concomitanza del cinema all’aperto con la serata del Let’s Monday non è mai stata un problema, perché i volumi sono contenuti e non vanno a sovrapporsi – ha specificato l’assessore alla Cultura Chiara Bonciolini – . È stato emozionante al contrario vedere tanti giovani e giovanissimi migrare dal giardino dell’Ex Cinema Lux all’Orto di San Matteo a piedi, una volta finita la proiezione. Vedere le strade popolate di ragazzi che si riappropriano della spensieratezza accantonata per tanti mesi. La nostra Castelfranco è viva, basta dare alle persone le occasioni per ritrovarsi”.