A Pontedera (PI), i militari della locale Compagnia Carabinieri, nell’ambito di un servizio dedicato al controllo del territorio ed al contrasto dei reati contro la persona e il patrimonio, hanno tratto in arresto un 29enne. Più nel dettaglio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in una via della città dove alcuni istanti prima l’uomo aveva spinta a terra una donna, sottraendole due catenine d’oro per poi darsi alla fuga; la donna tentava un inseguimento del rapinatore che nella fuga cadeva più volte e che infine veniva bloccato dai militari prontamente intervenuti sul posto. La donna veniva accompagnata all’ospedale cittadino dove le venivano prestate le prime cure. Anche l’uomo veniva accompagnato presso il citato presidio  ospedaliero, dove ricorreva alle cure mediche, piantonato dai Carabinieri ed è stato giudicato con rito direttissimo.