Due vecchianesi sulla vetta nazionale del Biliardo Sportivo. Si è da pochi giorni conclusa la kermesse di Saint Vincent dopo un anno di stop. La Toscana ha partecipato con oltre 150 atleti di ogni categoria, portando a casa risultati straordinari. “Nella competizione nazionale si sono contraddistinti due atleti della Sala Valdiserchio di Avane, Fabio Del Zoppo e Riccardo Raffaelli, ai quali facciamo i nostri complimenti da parte di tutta la comunità vecchianese”, affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l’Assessore allo Sport, Andrea Lelli. “Nello specifico Fabio Del Zoppo si è aggiudicato il primo Campionato Italiano Paralimpico. Un’edizione importante, in cui Fabio, già esperto di scenari importanti come quello di Saint Vincent, si è imposto con i propri compagni in carrozzina, aggiudicandosi una grolla dal sapore speciale. Riccardo Raffaelli, inoltre, ha conquistato il terzo posto nel Campionato Italiano Seniores, costellato dalla partecipazione di eccellenze assolute nel settore. Riccardo si è arreso solo a Gabriele Domenico, che poi ha perso la finale con il campione Pietro Palazzolo. A Fabio e Riccardo, pertanto, rinnoviamo i nostri complimenti per i prestigiosi traguardi raggiunti: ancora una volta questa è la dimostrazione che, attraverso la disciplina sportiva e la sana passione agonistica, non esistono limiti invalicabili, e che si può arrivare lontano, facendo risplendere il nome di Vecchiano a livello nazionale. Auguri per un futuro altrettanto luminoso a questi due ragazzi”, concludono Angori e Lelli.