Come ogni anno la serie C nel periodo estivo è caratterizzata da problematiche legate alle iscrizioni, in alcuni casi certe situazioni si palesano anche durante la stagione, come accaduto quest’anno a Trapani – escluso all’inizio del torneo- e Livorno. Tra le neopromosse è arrivata la dolorosa quanto prevista rinuncia del Gozzano, mentre tra le squadre già presenti in terza serie oltre alla Casertana, le situazioni da monitorare sono quelle di Carpi, Paganese, Sambenedettese e Novara.

Le società hanno tempo fino a martedì per inoltrare ricorso, il giorno dopo ci saranno le sentenze definitive. Secondo il giornalista Nicola Binda della Gazzetta dello Sport, come riportato da Tuttoc.com sarebbe risolvibile la situazione per Sambenedettese e Paganese, molto più difficile la situazione per Carpi e Novara