Torna il festival “Trame dantesche”, promosso da The Thing promozione eventi e dal nostro comune, con il contributo della Fondazione Pisa. L’appuntamento è per sabato 24 luglio alle ore  all’anfiteatro di piazzale Bovio, a Pontasserchio, con lo spettacolo “Date a Paolo quel che è di Paolo”.
“Date a Paolo quel che è di Paolo” è un viaggio dentro il famosissimo canto di Paolo e Francesca. A parlare però questa volta, a differenza di quanto accade nell’originale testo dantesco, è Paolo con il suo punto di vista e il suo sguardo su una delle storie d’amore più famose della cultura occidentale. Uno spettacolo che vuole essere una rivisitazione ma anche un modo per scoprire nuove possibilità di lettura dell’opera dantesca.
Lo spettacolo è a cura dell’associazione Pont’A’Serchio a rimarcare ancora una volta il dialogo che l’associazione The Thing ha con il tessuto culturale e associativo del territorio.
L’evento è a ingresso gratuito: nel rispetto delle vigenti normative a contrasto dell’emergenza Covid-19, la prenotazione è obbligatoria.