L’ambulatorio virtuale reumatologico: può diventare realtà? Di questi e di altri temi si parlerà venerdì 22 ottobre nel corso del congresso regionale della Società italiana di reumatologia che si svolgerà a Pisa all’Hotel Galilei organizzato da Riccardo Cecchetti, direttore del reparto di Medicina Interna all’ospedale di Portoferraio e responsabile del servizio di reumatologia.

“L’evento – spiega Cecchetti, referente SIR per la Regione Toscana – vuole offrire uno spaccato sulla multidisciplinarietà in reumatologia partendo inevitabilmente dalle relazioni tra le malattie reumatologiche autoimmuni e il Covid-19 e sulle vaccinazioni consigliate e sconsigliate per questo tipo di pazienti. Sarà poi l’occasione per focalizzare lo stato della telemedicina nel settore grazie anche alla partecipazione di tutti i centri reumatologi della Toscana”.

Tra i partecipanti anche il presidente nazionale della Società italiana di reumatologia, Roberto Gerli, il presidente dell’Associazione nazionale sanitaria delle piccole isole, Gianni Donigaglia, e Gian Franco Gensini, già membro del consiglio nazionale della ricerca del Ministero della salute.