In occasione della Giornata Nazionale dell’Albero del 21 Novembre, il Comune di Bientina ha deciso di organizzare una serie di piantumazioni nelle scuole comunali del Territorio.

Un’iniziativa volta non solo a celebrare questa ricorrenza, divenuta ormai un punto di riferimento per chi ha a cuore la salvaguardia del pianeta e la protezione della biodiversità, ma anche a ricordare la straordinaria importanza delle piante per la vita dell’uomo e per la qualità dell’ambiente.

Con lo scopo di divulgare e sensibilizzare le nuove generazioni di Bientina, abbiamo scelto in questi giorni di posare cinque alberi nei giardini delle scuole dell’infanzia e primaria di Quattro Strade ed ulteriori tre giovani alberi nel giardino della scuola secondaria di primo grado a Bientina.
Al Nostro fianco la Dirigenza Scolastica che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa e la partecipazione del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, con la Sezione Soci Coop della Valdera ed il Corpo forestale dei Carabinieri della Biodiversità di Lucca – Montefalcone che hanno contribuito all’acquisto delle nuove piante messe a dimora e raccontato ai ragazzi e alle ragazze l’importanza ed il contributo che gli alberi donano alla nostra vita.

“Un gesto simbolico per costruire ed arricchire la sensibilità dei Nostri ragazzi.- dichiara l’Assessora all’Ambiente del Comune di Bientina Desiré Niccoli – Un albero alla volta, un seme posto in una terra fertile che speriamo possa ampliare la consapevolezza delle nuove generazioni”.