Il comandante dell’Arma dei carabinieri, in collaborazione con il comandante della Stazione dei carabinieri di Pontedera, una rappresentanza dell’Associazione nazionale carabinieri e dell’Unità cinofila salvataggio nautico di Cecina, ha consegnato, come ormai da tradizione, giocattoli e regali per i bambini ricoverati presso il reparto di pediatria dell’ospedale “Lotti” di Pontedera. 

I doni sono stati consegnati al direttore della struttura, il dottor Ugo Bottone, con la presenza del dottor Simone Lorenzo Romano. Regali che faranno sicuramente piacere a tutti i bambini che per curarsi devono passare questi giorni di festa in ospedale.

Anche quest’anno la consegna è avvenuta attraverso il personale medico e infermieristico, non essendo possibile l’accesso diretto al reparto per garantire il rispetto delle misure anti Covid.  

In questa occasione è stata sottolineata l’affettuosa vicinanza dell’Arma dei carabinieri alla pediatria e lo spirito di collaborazione che in particolari momenti è stato di prezioso aiuto, soprattutto nei casi di ricoveri per motivi sociali.