cimitero ebraico di piazza dei Miracoli è un luogo ricco di storie: attivo fin dal 1674, sorto a fianco delle Antiche Mura, è caratterizzato da una notevole varietà architettonica e vi sono sepolti personaggi che hanno fatto la storia di Pisa e della comunità ebraica. La Sinagoga di via Palestro, centro vitale della millenaria comunità ebraica pisana, si trova in un edificio del centro storico risalente al XIV secolo, convertito in luogo di culto nel 1595 e ristrutturato nel 1860 secondo il progetto dell’architetto Marco Treves, e custodisce  oggetti unici come l’Haron Ha Kodesh del XVI secolo. 

Anche durante il periodo natalizio, in particolare domenica 26 dicembre e domenica 2 gennaioCoopCulture organizza visite guidate alla scoperta di questi due luoghi chiave per conoscere cultura e tradizioni della comunità ebraica pisana. Partenze alle 10.30 e alle 11.30 per il cimitero ebraico, alle 15.30 e alle 17 per la Sinagoga. Biglietto a 4 euro per la Sinagoga (3 euro ridotto), 3 euro per il cimitero ebraico (2 euro ridotto) e 6 euro per entrambe le visite (4 euro ridotto), 1 euro diritto di prevendita. Prenotazioni obbligatorie e acquisto chiamando il numero 848082380 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, 0639967138 per chi chiama da estero o cellulare. Le visite si svolgono nel rispetto delle norme anti Covid e del distanziamento interpersonale, Green Pass obbligatorio.