Sono aperte da oggi le iscrizioni, con procedura online, a scuole primarie e secondarie. Per quanto riguarda, in particolare, primarie e secondarie di primo grado di Pontedera, l’assessore comunale alle politiche scolastiche Francesco Mori ricorda che “L’Amministrazione comunale ha deliberato, d’intesa con i tre Istituti Comprensivi, l’approvazione della nuova zonizzazione scolastica del territorio, il cosiddetto “stradario”, lo strumento di riferimento per definire i bacini di utenza dei plessi scolastici, sia per quanto riguarda le finalità connesse ai criteri assunti per l’accoglimento delle domande di iscrizione nonché per la formazione delle eventuali liste di attesa, sia per quanto riguarda le modalità di erogazione del servizio di trasporto scolastico”.

In seguito al ricollocamento della primaria Saffi e della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Curtatone e Montanara nella futura sede del Polo Dino Carlesi, “Per favorire le opportunità di scelta da parte delle famiglie di alunne e alunni residenti nei quadranti urbani del centro e dell’area sud-ferrovia, si è ritenuto opportuno e necessario rivedere la zonizzazione stradale scolastica finora praticata, con la sovrapposizione di alcune zone di competenza degli Istituti Comprensivi Curtatone e Montanara e Pacinotti”, spiega ancora Mori.

“Preme ricordare – aggiunge l’Assessore – che con l’inaugurazione della nuova scuola dell’Infanzia di via dell’Olmo (ex Corridoni) l’Amministrazione aveva già ridefinito lo stradario di competenza per le iscrizioni: all’atto dell’iscrizione i bambini residenti nel quadrante urbano del centro città avranno la possibilità di indirizzarsi verso il nuovo complesso di via dell’Olmo, così come verso la scuola d’infanzia del Villaggio Piaggio con pari punteggio “da stradario”. Viceversa, i bambini residenti nel quadrante avente come riferimento la scuola del Villaggio Piaggio potranno, a pari titolo, indirizzarsi verso via dell’Olmo”.