Sabato sera pattuglie della Squadra volanti intervenute S. Ermete, per rissa in appartamento. Sul posto, nell’abitazione di due cittadini brasiliani che hanno riferito di aver concordato e eseguito prestazione sessuale a maghrebino 32enne, che al termine rifiutava di pagare. Lite accesa, lui avuto la peggio e trasportato al Pronto soccorso. Sul posto anche Squadra Mobile e Polizia Scientifica per effettuare i rilievi, in via di completamento l’informativa per la Procura della Repubblica sulla vicenda e la verifica della regolarità della presenza sul territorio nazionale dei tre coinvolti.