Claudio Marchisio, ex numero 8 e bandiera della Juventus e calciatore della Nazionale Italiana, ha elogiato il calcio femminile dopo essere stato onorato di seguire la finale di Champions allo Stadium di Torino. Commenta così il movimento femminile che negli ultimi anni ha visto dei grandi cambiamenti: “A livello umano ed emotivo la Champions League colpisce in maniera forte e intensa, non solo sentendo la canzoncina all’ingresso in campo ma anche da fuori.  Queste le parole di Marchisio in occasione dell’evento, “ Sono emozioni forti e grandi ricordi, ma soprattutto vivere tutto ciò in stadi europei con diverse culture aumenta lo spettacolo. Non c’è nulla di più bello che lottare per il proprio sogno. Sono orgoglioso che la Champions League e il calcio femminile possano trovare il loro livello più alto a Torino, nella mia città”