Apoteosi granata: al termine di 120 minuti intensi e molto combattuti, il Pontedera supera 3-2 il FiammaMonza aggiudicandosi il playout per la permanenza in Serie C femminile. Un traguardo sofferto ma fondamentale per le ragazze di Ulivieri, arrivato all’ultimo respiro di una stagione complicata. Niente da fare invece per la formazione lombarda (classificatasi al quartultimo posto nella stagione regolare, a -3 dal Pontedera), che retrocede in Eccellenza. Fonte: pisatoday.it