Si accende l’estate sul litorale pisano con gli appuntamenti di “Marenia NonSoloMare”. Con luglio, infatti, prende il via il ricco cartellone di serate estive tra Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone.

Nel primo fine settimana del mese debutta all’ex parco di Ciclilandia in piazza dei Fiori a Tirrenia, riqualificato di recente, il programma di incontri letterari “Dialoghi d’Autore”. Sabato 2 luglio, la prima serata si apre con un doppio appuntamento. Alle ore 19.00 l’incontro con la scrittrice Anna Vera Viva, moderato dallo scrittore pisano Andrea Falchi durante il quale verrà presentato il libro “Questione di sangue. Un’indagine nel cuore segreto di Napoli” (Garzanti). Il racconto si sviluppa all’interno del rione Sanità; qui, i vivi e i defunti convivono da secoli e non vi è posto, più di questo, in cui morte e vita siano così strettamente intrecciate. Ed è qui che, dopo quarant’anni, due fratelli si rincontrano. Raffaele, dato in adozione giovanissimo alla morte della madre, ci torna come parroco della basilica di Santa Maria alla Sanità. Peppino, invece, è il boss del quartiere. Due uomini che non potrebbero essere più diversi l’uno dall’altro. Eppure, il richiamo del sangue, ineludibile, li unisce. Alle ore 21.30 sarà sul palco Marco Vichi, a parlare del suo “Non tutto è perduto. Un’avventura del commissario Bordelli” (Guanda) insieme allo scrittore Leonardo Gori. Nella storia il commissario Bordelli è andato in pensione e la malinconia si fa sentire, nonostante la presenza sempre più stretta della bella Eleonora e le immancabili cene della Confraternita. Il giovane sessantenne fa lunghe passeggiate in collina, ripensa al passato, e a poco a poco si fa strada nella sua mente l’idea di risolvere l’unico caso della sua carriera rimasto insoluto: un ragazzo, figlio di un industriale fascista, ucciso nel 1947 con diverse coltellate…

Domenica 3 luglio (ore 21.30) è in programma una Lettura spettacolo con Giorgio Scaramuzzino, Vania Pucci e Giulia Solano che proporranno brani da “Cipì e Bandiera in scena” (Einaudi Ragazzi), con sceneggiature originali di Mario Lodi, curate da Giorgio Scaramuzzino. Il 17 febbraio scorso è stato il centenario della nascita di Mario Lodi, uno dei maestri protagonisti del rinnovamento pedagogico in chiave democratica della scuola italiana e scrittore di molte storie per ragazzi tra cui non si può dimenticare Cipì (1961), ormai un vero classico, tradotto in molte lingue. Giorgio Scaramuzzino ha, da poco, pubblicato un libro dove si intrecciano due storie: quella di Cipì il passerotto furbo e avventuroso e la storia di Bandiera, la foglia del ciliegio che cerca di resistere all’inverno. Vania Pucci e Giorgio Scaramuzzino faranno una lettura incrociata delle due storie e Giulia Solano canta e sonorizza.

“Marenia NonSoloMare” è la rassegna di appuntamenti estivi promossa dal Comune di Pisa, assessorato al turismo, con il contributo della Camera di Commercio di Pisa, la collaborazione della Fondazione Teatro Verdi di Pisa, il supporto di Confcommercio provincia di Pisa, Confesercenti Toscana Nord, Pro Loco Litorale Pisano e la partecipazione del Parco di San Rossore, dell’associazione culturale Eliopoli e delle librerie indipendenti della città e del litorale . Tutti gli appuntamenti sono gratuiti (www.mareniaestate.it).