Caccia ai tesori della Bandiera Arancione a Vicopisano, domenica 2 ottobre dalle 10:00 alle 13:00. Partecipare è semplice, basta iscrivere la propria squadra a questo link: www.bandierearancioni.it/eventi/caccia-ai-tesori-arancioni-di-vicopisano, andare al punto di partenza, davanti alla fontana di Piazza Cavalca, alle 10:00 del 2 ottobre, ricevere gli indizi e iniziare il percorso che permetterà di scoprire tesori storici, artistici e paesaggistici di questo borgo certificato con la Bandiera Arancione dal Touring.

“L’evento è aperto a tutti e a tutte e non è una competizione _ spiega l’Assessora al Turismo, Fabiola Franchi _ il percorso per trovare i tesori di Vicopisano sarà costellato di sorprese e i partecipanti incontreranno via via artigiani, artisti, personaggi ‘storici’, guide, faranno degustazioni, assisteranno ad attività tipiche. Ma non voglio svelare di più, il ‘gioco’ è proprio quello di scoprire, o riscoprire, i tesori tramite gli indizi, ricevendo anche doni, disponibili per tutti. L’iniziativa è divertente, interessante e coinvolgente sia per gli adulti che per i bambini, per gruppi di amici, per coppie e per ogni età! Iscrivetevi sul sito di Bandiere Arancioni, al link indicato, e mettiamoci insieme alla ricerca dei tesori, non per niente Vicopisano nel Medioevo era definita ‘gioiello dei Pisani’.”
Per informazioni sulla caccia ai tesori arancioni a Vicopisano ci si può rivolgere alla Biblioteca: 050/796581, biblioteca@comune.vicopisano.pi.it o consultare il sito www.comune.vicopisano.pi.it.

Nella foto: il Sindaco Matteo Ferrucci, l’Assessora Franchi, la responsabile della Biblioteca e Ufficio Turistico, Simona Morani, e le due architette del Comune, Marta Fioravanti e Michela Pecenco, che hanno diretto le operazioni di restauro del Camminamento della Rocca del Brunelleschi